Nuove disposizioni in merito agli incontri tra Ospiti e Familiari

Clicca qui per scaricare il Patto di Condivisione del rischio per gli incontri 

Con la presente si comunica che, valutate le risposte ai questionari di gradimento e il nuovo Protocollo di ATS Bergamo, a partire da Lunedì 6 Giugno 2022 gli accessi alla struttura non avverranno più sulla base della suddivisione: Primo o Secondo Piano / Camere di degenza.
I visitatori e i familiari potranno accedere alla struttura nel momento a loro più confacente, all’interno delle fasce orarie, individuate nel rispetto della vita comunitaria degli Ospiti, e di seguito riportate:

DA LUNEDI’ A VENERDI’ SABATO E DOMENICA
9:00  –  10:45 9:00  –  10:45
15:30  –  17:15 – –

L’accesso è consentito a n. 1 visitatore per ospite, salvo il caso di minori o disabili che possono accedere con un accompagnatore. Sarà però possibile “alternarsi” tra visitatori anche all’interno della stessa fascia oraria: il nuovo visitatore potrà entrare solo se il precedente ha lasciato la struttura.

Restano valide le indicazioni già fornite sino ad oggi in uso e di seguito riportate.

————————————————————–

Disposizioni in vigore dal 4 Aprile 2022

Con la presente si comunica a tutti i Familiari che dal 4 Aprile saranno in vigore le nuove modalità per l’accesso dei visitatori alla struttura.

Sarà consentito l’accesso solamente ai soggetti muniti di mascherina FFP2/KN95 indossata correttamente e:

  • Certificazione verde COVID-19, rilasciata a seguito della somministrazione della dose di richiamo successivo al ciclo vaccinale primario, c.d. dose booster;
  • Certificazione verde COVID-19, rilasciata a seguito del completamento del ciclo vaccinale primario o dell’avvenuta guarigione, alla quale si aggiunge l’esito negativo del test antigenico rapido o molecolare, eseguito nelle 48 ore precedenti l’accesso.

Gli incontri avverranno nelle seguenti modalità:

  • all’accesso verrà rilevata la temperatura corporea e richiesta firma sul registro degli accessi e firma del Patto di condivisione del rischio (solo al primo accesso)
  • l’accesso è consentito a n. 1 visitatore per ospite per visita . In caso di minori o disabili, è possibile entrare con un accompagnatore
  • Si potrà accedere al piano di degenza del proprio caro, al piano terra e in giardino/terrazza (non è consentito visitare l’altro piano di degenza e il piano seminterrato)
  • Usare gli ascensori solo per l’accompagnamento dell’Ospite (gli ascensori possono contenere al max 2 persone)
  • Non utilizzare i servizi igienici comuni. In caso di necessità, chiedere al volontario o agli uffici le chiavi per il bagno dedicato agli esterni

Durante la permanenza viene richiesto di:

  • evitare assembramenti e mantenere almeno 1 metro di separazione dagli altri visitatori e dagli altri ospiti
  • utilizzare correttamente la mascherina (copertura di naso e bocca) e il rispetto delle norme anticontagio;
  • continua a non essere consentita la consegna di alimenti e altri oggetti direttamente all’ospite; andranno consegnati all’ingresso in apposito cesto per la sanificazione da parte di un operatore
  • È consigliata frequente igienizzazione delle mani con gel a disposizione

Nel caso di impossibilità di effettuare l’incontro in presenza, siete pregati di contattare la struttura al fine di trovare un sistema di contatto alternativo.

F.to La Direzione

MODALITA’ DI RIENTRO IN FAMIGLIA E USCITE PROGRAMMATE

Clicca QUI per scaricare il Patto di condivisione del rischio per le uscite programmate

Clicca QUI per scaricare il Modulo di richiesta per le uscite programmate

La richiesta dev’essere fatta rispettando un preavviso di 7 gg.

Gli orari consigliati sono :

USCITA    ore 9:15    oppure 15:30

RIENTRO   ore 11:00  oppure 17:00   oppure   20:15